Attualità

Il cardinale Mauro Gambetti nominato vicario per il Vaticano. Gli auguri del vescovo di Assisi

Il cardinale Mauro Gambetti, dei Frati minori conventuali, già Custode generale del Sacro Convento di San Francesco in Assisi, è stato nominato vicario per il Vaticano.

Papa Francesco ha accettato infatti la rinuncia agli incarichi di vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, dell’arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e di presidente della Fabbrica di San Pietro presentata dal cardinale Angelo Comastri, che ha 77 anni. Il Pontefice ha quindi nominato agli stessi incarichi il cardinale Mauro Gambetti.

“Gioisco per la nomina del cardinal Mauro Gambetti a vicario generale per la Città del Vaticano e Arciprete della Basilica Papale di San Pietro, e porto a lui gli auguri dell’intera diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino – è il messaggio del vescovo di Assisi, Domenico Sorrentino – È un incarico di grande prestigio e significato che accompagniamo con la nostra preghiera.

Dopo anni di servizio alla Basilica di San Francesco, ora passa alla Basilica di San Pietro. L’amore del Santo di Assisi per il Successore di Pietro si incarna ora in uno dei suoi figli più degni. Gli auguriamo di vivere questo compito con la stessa semplicità e lo stesso amore che abbiamo apprezzato qui ad Assisi. Ci farà tanto piacere incontrarlo a Roma ogni qualvolta andremo nella Basilica di San Pietro e naturalmente speriamo trovi anche il tempo di tornare di tanto in tanto in questa nostra Città. Con affetto grande, auguri, p. Mauro!”

Related Articles

Back to top button