Cronaca

Grave incidente sul raccordo Terni-Orte: tir travolge un’auto. Morto 55enne

TERNI – Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina lungo il raccordo Terni-Orte tra le gallerie di Castelluccio e Fornaci nei pressi di Montoro. Per cause ancora in corso d’accertamento un camion proveniente da Orte ha saltato il new jersey. Con il rimorchio vuoto ha ostruito l’uscita della galleria della corsia opposta dalla quale proveniva un’auto con cui si è scontrato. Il conducente della vettura, una Ford, non ha potuto evitare l’urto che è stato violentissimo. L’uomo, Maurizio Scionti, agente di commercio ternano di 55 anni, è morto sul colpo.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che stanno lavorando per estrarre la persona dall’auto e per liberare anche con l’ausilio di una gru la sede stradale. Intervenuti anche i carabinieri di Narni, la polizia stradale e il 118, oltre al personale dell’Anas. La strada è stata chiusa provvisoriamente in direzione Orte nel comune di Amelia e il traffico è stato deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Amelia.
L’autista del tir, 38ennette della provincia di Caserta, è risultato negativo all’alcoltest e, sotto choc, è stato portato in ospedale ma non ha riportato ferite. Intanto la polizia stradale sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente. Secondo quanto riferito dallo stesso autotrasportatore, non si esclude che egli possa aver perso il controllo del tir a causa di un’altra auto che avrebbe fatto un’improvvisa inversione di marcia. Accertamenti in corso anche su alcune macchie di gasolio presenti sulla carreggiata. Un aiuto alle indagini potrebbe arrivare dalle telecamere della galleria.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close