Attualità

Il generale di Corpo d’Armata, Ilio Ciceri, in visita alle caserme colpite dal sisma

Il generale di Corpo d’Armata, Ilio Ciceri, comandante del comando interregionale carabinieri Podgora, ha visitato oggi le caserme dei carabinieri umbre colpite dal sisma del 30 ottobre scorso: Preci, Norcia ed infine Cascia.
Il generale Ciceri ha voluto così dare un segno tangibile della sua vicinanza e della sua solidarietà ai tanti militari che, fin dal 24 agosto, prestano incessantemente la propria opera in alcuni dei Comuni maggiormente colpiti dal terremoto e che dopo il 30 Ottobre – come nel caso della Tenenza di Norcia e della Stazione di Preci – sono stati privati delle rispettive caserme, gravemente lesionate dalle scosse telluriche.
Dopo aver visitato le caserme oramai inagibili e le aree dove, a breve, saranno posizionati i moduli sostitutivi, l’alto ufficiale si è intrattenuto con i militari dei vari reparti, per dare loro un segno ancora più concreto dell’attenzione e della riconoscenza che l’intera scala gerarchica ha nei confronti di tutti i Carabinieri, di ogni ordine e grado, impegnati in questi territori così duramente provati dal susseguirsi delle scosse sismiche.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close