Sport

Csi Terni: Raffaella Sabatini confermata presidente. Ecco il nuovo consiglio direttivo

TERNI – Nei giorni scorsi le Società sportive della provincia di Terni affiliate all’ Ente di Promozione Sportiva CSI (Centro Sportivo Italiano), hanno svolto il loro congresso per il rinnovo delle cariche per il prossimo quadriennio olimpico. All’unanimità è stata eletta presidente l’avv. Raffaela Sabatini, che in questi ultimi quattro anni ha svolto con grande impegno il suo ruolo, portando il Csi ad allargare la sua presenza sul territorio in termini di società sportive e numero di tesserati.

Tra le attività di successo, il Csi Terni League, la competizione calcistica amatoriale che vede impegnate circa 70 società per circa 700 atleti praticanti oltre al campionato di volley , l’Oratorio Cup, le arti marziali e la danza.

Il presidente eletto, nel ringraziare la compagine di volontari che hanno lavorato con grande passione in questi anni ha ringraziato per la fiducia accordatagli, indicando nel suo intervento quali saranno le priorità del mandato per i prossimi anni. Raffaela Sabatini ha sottolineato la volontà di continuare ad operare nella promozione sportiva e nel sociale, prestando particolare attenzione ai bisogni del territorio.

Ad affiancare il presidente i seguenti componenti del consiglio direttivo:

Federica Bigi, vice presidente, don Luciano Aflorai, assistente ecclesiastico e Marco Rompietti, Sergio Casavecchia, Elisa Michini, Giovanni Piergiovanni, Maurizio Dominici, Pietro Risi e Stefano Bittarelli, consiglieri

A Raffaela Sabatini, confermata Presidente del Csi Terni vanno le nostre congratulazioni e l’augurio di un proficuo lavoro, – commentano dal Csi Nazionale il Presidente Vittorio Bosio ed il Direttore Generale Michele Marchetti – la sua elezione rappresenta un importante tassello per l’Associazione e un ulteriore strumento per essere vicini alle esigenze degli sportivi e dell’associazionismo ”.

Related Articles

Back to top button