CronacaFatti del giorno

Covid-19: salgono a 6 i decessi in Umbria di cui due nella giornata di oggi

Salgono a 6 i decessi da coronavirus in Umbria- La Direzione dell’ospedale di Perugia ha comunicato oggi il decesso di una paziente già ricoverata. Si tratta di una donna di 80 anni di Città di Castello, ricoverata dal 13 marzo, che si è spenta nel pomeriggio di oggi, presso il reparto di Malattie infettive.

Il personale sanitario ha provveduto ad informare i familiari e il commissario dell’Azienda ospedaliera, anche a nome della direzione e del personale, ha espresso le condoglianze alla famiglia e alla comunità di Città di Castello, attraverso il sindaco Luciano Bacchetta.

Sempre oggi è deceduta una donna di Montecchio. Si tratta di una 80enne che al rientro dalle Marche, dove si era recata per motivi sanitari, ha accusato un po’ di febbre e tosse. È deceduta prima di ricevere l’esito del tampone che poi è risultato positivo.

A darne notizia il sindaco Federico Gori sul proprio profilo facebook:

“Il mio abbraccio più grande, ha detto il sindaco, in questo momento va alla famiglia. Insieme alla Ausl stiamo cercando di capire quali sono state le frequentazioni, quali persone ora debbono essere attenzionate, ma sembra di capire che queste sono ben consce che spetta a loro osservare la massima cautela per tutelare loro stessi e le persone che gli orbitano intorno. Cerchiamo di sacrificarci un po’ di più, conclude Federico Gori, chi può resti a casa e vedrete che andrà tutto bene”.

La Usl Umbria 2 fa sapere che dopo un’attenta indagine epidemiologica sono stati ricostruiti i contatti stretti. La signora viveva in casa con due persone che la assistevano e che, nella giornata di domani, effettueranno un tampone.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close